Categoria

Messaggi Popolari

1 Polso
Sciatica lombosacrale: come eliminare i sintomi ed essere sani
2 Massaggio
Grumi sotto la pelle sulle mani. Cosa può essere, foto, cause e trattamento
3 Riabilitazione
Perché si verifica il dolore al polso?
Image
Principale // Polso

Mal di schiena sotto la scapola destra dalla schiena - cause, trattamento


A causa dei forti carichi sulle vertebre e sui muscoli della schiena, la maggior parte dell'umanità sperimenta periodicamente dolore in diverse parti della schiena, incluso il lato destro. E la natura di tale dolore è diversa: lancinante, con una profonda inspirazione o espirazione, dolorante, acuta, tra le scapole, acuta, opaca, con movimento ea riposo. Il mal di schiena che si irradia in direzioni diverse (nella scapola destra dietro, nel braccio, nella clavicola) solleva molte domande per chi ne soffre, in particolare, sono tutte legate a quali sono le sue cause, qual è la diagnosi e come trattarla correttamente. Il dolore alla scapola destra è un fenomeno che si verifica abbastanza spesso con varie malattie (e non solo articolazioni e schiena) e preoccupa le persone con la sua comparsa improvvisa.

Prima di determinare il trattamento del dolore sul lato destro, è necessario capire quali ragioni hanno portato al suo verificarsi e come si manifesta.

La natura del dolore sotto la scapola

È importante sapere! I medici sono scioccati: "Esiste un rimedio efficace e conveniente per i dolori articolari". Leggi di più.

I seguenti dolori si distinguono per natura:

  1. Dolore doloroso nell'area della scapola destra, spesso derivante da una lunga permanenza in una posizione scomoda, con la testa china.
  2. Dolore acuto nell'area della scapola destra che si manifesta quando si tossisce, si fa un respiro profondo, si starnutisce, quando ci si muove.
  3. Dolore acuto che si manifesta dietro la scapola destra spontaneamente, durante l'inalazione oa riposo.
  4. Il dolore sordo che dura a lungo, non cessa di esistere nella regione della scapola destra a destra, né a riposo, né quando si cambia la posizione del corpo, aggravato da alcuni fattori: quando si gira la testa, si inspira, si tossisce, a volte si cede alla mano.

Cause di dolore sotto la scapola destra

A seconda di come si manifestano i sintomi, le loro cause sono determinate. Questo problema ha un ampio elenco di cause di dolore sotto la scapola destra..

Ad esempio, se è:

  • Dolore sordo e doloroso che è presente sul lato destro della schiena per lungo tempo, quindi le possibili cause della sua insorgenza possono essere un normale spasmo muscolare dovuto a una lunga permanenza in una posizione scomoda o problemi agli organi interni: cistifellea, reni, pancreas. Di solito questo fenomeno si verifica all'improvviso, con tosse, starnuti, una brusca rotazione della testa..
  • Il dolore acuto, sia acuto che non, derivante a destra o tra le scapole, parla più di problemi degli organi interni che di problemi alla colonna vertebrale. Possono essere vari sistemi di organi umani: cardiovascolare, digestivo, escretore, ecc..
  • Un dolore lancinante e lancinante sotto la scapola destra è un segno dell'inizio di malattie del sistema muscolo-scheletrico nelle prime fasi: osteocondrosi, condrosi, spondilosi, ecc. A volte è un segno di nevralgia - pizzicamento del nervo sciatico, che si è manifestato in determinate condizioni (movimenti improvvisi, "soffio"). Le ragioni di tali sensazioni possono essere tumori oncologici, anche se raramente, ma si verificano.

È importante notare che il dolore sotto la scapola destra è accompagnato da altri sintomi se la causa sono malattie degli organi interni..

Trattamento del dolore sotto la scapola destra

Il trattamento del dolore nell'area della scapola destra a destra dipenderà da ciò che lo causa. Se le ragioni sono malattie degli organi interni, il trattamento mira ad eliminare le fonti della malattia. Chi lo farà dipende dall'organo interessato. Per determinare la fonte della malattia, il terapeuta esegue un esame (visivo e palpativo), prescrive un'ecografia di organi e altri test e, dopo aver ricevuto i risultati, lo invia a un medico altamente specializzato (nefrologo, cardiologo, urologo, gastroenterologo, ecc.). Di norma, se il dolore sotto la scapola destra si verifica a causa di danni agli organi interni, non viene fatto nulla al punto dolente stesso e il sintomo inquietante scompare immediatamente dopo che il trattamento ha dato i primi risultati positivi.

Se il dolore nella parte destra della schiena e tra le scapole è associato a malattie della colonna vertebrale, il trattamento mira ad eliminare il fuoco dell'infiammazione. Per questo vengono prescritti farmaci tradizionali per ortopedia, reumatologia e traumatologia:

Se la causa del dolore sordo e persistente è lo spasmo muscolare o la nevralgia, vengono prescritti pomate riscaldanti per alleviare il dolore (Voltaren, Diclofenac, Fastum-gel, Bystrum gel, Kapsikam) o cerotti riscaldanti.

Corticosteroidi e condroprotettori sono prescritti raramente se i FANS non hanno prodotto l'effetto atteso e il dolore nella zona posteriore destra persiste ancora.

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno..

Dopo il trattamento farmacologico

Quando il dolore tra le scapole o sulla destra viene arrestato, vengono prescritte procedure per aiutare a rilassare il tono muscolare, rimuovere la sensazione di rigidità:

  • Massaggio;
  • Terapia manuale;
  • Fisioterapia;
  • Fisioterapia;
  • Nuoto.

Tutte le azioni dei metodi di cui sopra si basano sul rilassamento dei muscoli della schiena, sul rafforzamento delle vertebre delle regioni toracica e cervicale, prevenendo il pizzicamento delle radici nervose.

Fisioterapia

La ginnastica correttiva aiuta a far fronte al dolore nella zona tra le scapole e in particolare a destra. L'intero complesso dovrebbe essere eseguito quando la malattia non è nella fase di esacerbazione e il dolore non dà fastidio.

Gli esercizi vengono eseguiti dopo un riscaldamento preliminare.

  1. Quando sei sdraiato sulla schiena, tocca il pavimento con le spalle il più possibile.
  2. Prendi la mano dalla quale il dolore dà fastidio.
  3. Con la mano libera, tocca la sommità della testa e inclina la testa a destra (poiché è la scapola destra che fa male, se fa male quella sinistra, inclina la testa a sinistra).
  4. Tenere la testa il più a lungo possibile, mentre i muscoli devono essere tesi il più possibile.
  5. Quindi inclina la testa nella direzione opposta e affatica di nuovo i muscoli il più possibile.
  6. Rilassati e ripeti l'esercizio in un paio di minuti.

Per il dolore nella parte destra della schiena, puoi provare questi semplici esercizi:

  • Nella posizione dei piedi alla larghezza delle spalle, raddrizza le spalle il più possibile e cerca di unire le scapole, in modo che ci sia il minor spazio possibile tra le scapole.
  • Nella posizione dei piedi alla larghezza delle spalle, chiudere le mani nella serratura e sollevarle, mettendole dietro la testa, guardando in alto, cercando di contrarre il più possibile i muscoli tra le scapole.
  • Una pallina da tennis posizionata tra le scapole e rotolando su di essa aiuta a prevenire i crampi muscolari, e queste azioni sono anche un piccolo massaggio a casa, eseguito da soli.
  • In posizione seduta, inclina la testa in avanti, toccando il petto con il mento, mentre devi creare resistenza con le mani. Non appena senti una forte tensione tra le scapole, puoi rilassarti e dopo un minuto ripetere l'esercizio.
  • A volte il solito appendere al bancone aiuta..

Conclusione

Quindi, ci sono molte ragioni per cui fa male tra le scapole; solo un medico esperto può determinarle dopo aver condotto determinati studi. Il compito del paziente non è ignorare il dolore e non auto-medicare, ma cercare il prima possibile aiuto medico.

Accade spesso che il dolore tra le scapole sia un segno di gravi malattie degli organi interni e il loro trattamento dovrebbe essere iniziato immediatamente..

Se il dolore dalla parte superiore destra della schiena è un segno concomitante di malattie degli organi, il trattamento non ha nulla a che fare con l'assunzione di FANS. Se il disagio a destra è associato a malattie della schiena e delle articolazioni, allora il trattamento è tradizionale per tali malattie: assunzione di FANS, corticosteroidi, condroprotettori, seguito da un lungo ciclo di riabilitazione, inclusi massaggi, fisioterapia, dieta, terapia fisica.

Esercizi speciali volti a rilassare i muscoli del collo e della schiena, allungare le vertebre e prevenire il pizzicamento delle radici nervose forniscono un aiuto inestimabile nel trattamento del dolore nella parte superiore destra della schiena. Un grande vantaggio della ginnastica terapeutica è la sua disponibilità: gli esercizi non richiedono particolare preparazione fisica e nessuna attrezzatura sportiva.

Cari lettori, per oggi è tutto, se volete esprimere gratitudine, aggiungere chiarimenti o obiezioni, fate una domanda all'autore - lasciate un commento.

Dolore sotto la scapola destra: diagnosi e trattamento

Il dolore sotto la scapola destra può essere molto spaventoso per una persona. Non sorprende che molti abbiano sentito che un infarto può irradiarsi a qualsiasi parte della schiena. Ma i prerequisiti per tali sensazioni sono molto più diversi: vale la pena visitare un medico per chiarire la natura del problema..

Cause di dolore alla scapola

Se una persona ha dolore, punge sotto la scapola destra, i sintomi possono essere diretti o riflessi. Nel primo caso proviene dall'osso stesso o dai tessuti circostanti, nel secondo è associato a impulsi dolorifici che passano lungo le radici nervose da altri organi.

Il dolore a destra nell'area della scapola può essere causato da malattie del tessuto osseo, più spesso - da lesioni. Le seguenti patologie sono traumatiche:

  • Frattura. Un tipo di lesione piuttosto raro, perché solo un forte colpo direttamente in quest'area può provocare danni alle ossa. Anche con una caduta, la zona scapolare soffre molto meno spesso della colonna vertebrale, a meno che non si tratti di una caduta da grande altezza. Puoi anche rompere la scapola cadendo su una mano tesa..
  • Lesione. È più comune, è una lesione traumatica ai tessuti molli, alle ossa a causa dell'impatto. In caso di infortunio, la schiena fa male, ma la mano mantiene la normale funzione. Quando il braccio si muove, la sindrome del dolore diventa più forte..
  • Infiammazione del sacco scapolare - Bursa. Questa patologia si verifica raramente da sola. Di solito, il paziente ha una storia di frattura o altra lesione ossea e il processo infiammatorio è provocato sollevando pesi, praticando sport.

Il dolore alla scapola destra a volte segnala lo sviluppo della "scapola pterigoidea". Di solito si verifica in persone che hanno subito lesioni al cingolo scapolare in passato. Il motivo è la paresi dei muscoli circostanti, un trauma ai tronchi nervosi. Delle patologie infiammatorie e infettive di questa zona anatomica, si possono nominare:

  • osteomielite - danno purulento all'osso, può verificarsi con ferite (pugnalata, sparo);
  • tubercolosi - si verifica come parte di un processo sistemico - tubercolosi ossea.

Le escrescenze ossee in quest'area sono estremamente rare. Vari tipi di sarcomi e osteomi possono essere tumori maligni. Il paziente avrà bisogno di una TC o di una radiografia per confermare la diagnosi.

Problemi del peritoneo e altri organi

Quando il dolore alla scapola destra dalla parte posteriore si verifica regolarmente, le cause possono riguardare gli organi del torace, il peritoneo. Il disagio si diffonde lungo i tronchi nervosi, attraverso i tessuti spinali vengono trasmessi a parti distanti del corpo. Questa è la cosiddetta ripercussione (irradiazione).

L'elenco delle malattie in cui fa male, si lamenta sotto la scapola destra dietro, è impressionante:

  • Patologie del sistema epatobiliare. Nelle persone con discinesia, colecistite cronica, tali sensazioni possono diventare abituali. I fenomeni infiammatori, soprattutto durante l'esacerbazione, si manifestano con dolore, pesantezza, fastidio nella parte anteriore e dalla parte posteriore a destra. Tali malattie sono caratterizzate da gonfiore costante, vomito periodico. I calcoli della cistifellea sono un'altra causa "popolare" di dolore. Possono persino provocare coliche gravi, ad esempio, se bloccati nei dotti. Il disagio si estende all'area della scapola, dà sotto le costole.
  • Malattie polmonari. È impossibile non notare tali malattie, quasi tutte procedono in una forma affilata. Ad esempio, il dolore nella zona della scapola, insieme a una temperatura anormale, una tosse secca è un sintomo di polmonite, bronchite, pleurite. Inoltre, il medico ascolta il respiro sibilante nei polmoni, la respirazione pesante, il paziente ha mancanza di respiro, produzione di espettorato. Con la bronchite a lungo termine dovuta a tosse grave, la sindrome del dolore può diffondersi all'intero torace, schiena.
  • Problemi ai reni. La pielonefrite, la glomerulonefrite come patologie infiammatorie si manifestano con dolore nella zona renale dalla parte posteriore, così come febbre, disturbi urinari e malessere generale. L'urolitiasi si manifesta come colica quando i calcoli si muovono, durante i quali il forte dolore di una persona si diffonde all'addome, al lato, alla schiena.

Una causa più rara di problemi è un ascesso vicino al diaframma vicino al fegato, che è caratteristico di un corso complicato di ulcera peptica, la pancreatite. A volte il dolore è dato alla scapola destra con angina pectoris (stabile, instabile), attacco di cuore - se sospetti queste patologie, devi prendere urgentemente nitroglicerina o chiamare un'ambulanza.

Per molti anni hai lottato contro i DOLORI ARTICOLARI senza successo? "Un rimedio efficace ed economico per ripristinare la salute e la mobilità delle articolazioni aiuterà in 30 giorni. Questo rimedio naturale fa qualcosa che solo la chirurgia ha fatto in precedenza".

Dolore sotto la scapola destra - prerequisiti vertebrologici

Una malattia molto comune che provoca sensazioni spiacevoli dalla parte centrale della schiena è l'osteocondrosi. La degenerazione dei dischi intervertebrali legata all'età colpisce tutte le persone, soprattutto dopo i 70 anni. A poco a poco, la cartilagine dei dischi diventa più sottile, più debole e la loro elasticità diminuisce. Ciò causa una convergenza irregolare delle vertebre tra loro, la loro instabilità, la proliferazione degli osteofiti marginali. C'è un dolore doloroso regolare sotto la scapola destra o sinistra, ma non lontano dalla colonna vertebrale.

Quando l'osteocondrosi è complicata da un'ernia intervertebrale, la natura del dolore cambia. Nella fase di protrusione, può rimanere lo stesso, ma quando la schiena è sovraccarica, sono possibili sentimenti più acuti e più forti. Una grande ernia comprime le radici nervose ei vasi sanguigni, la nutrizione delle vertebre soffre seriamente e il dolore diventa pronunciato. Il sequestro del disco può causare dolore lancinante e incapacità di continuare come al solito.

Altre cause di mal di schiena sotto la scapola a destra:

  • Scoliosi. È in questa parte della colonna vertebrale che la curvatura si forma più spesso nei bambini. Se durante l'infanzia la schiena raramente si fa sentire con dolore, le vertebre unite in modo errato in seguito causeranno regolarmente sintomi dolorosi, tiranti e talvolta acuti. La curva sul lato destro avviene un ordine di grandezza più spesso, perché è a destra che si trasporta la borsa, la mano destra è più spesso sovraccarica.
  • Nevralgia. La sindrome radicolare con nevralgia di questa localizzazione nella stragrande maggioranza dei casi ha una natura vertebrogenica. La sua causa immediata è la scoliosi o l'osteocondrosi dei segmenti superiori della colonna vertebrale. Un attacco di nevralgia può verificarsi anche dall'uso banale di abiti stretti, dalla seduta prolungata in una posizione scomoda, ecc. Meno comunemente, la nevralgia si sviluppa dopo una malattia virale, ad esempio dopo l'herpes.

Dolore acuto - cause

Se a una persona sono state precedentemente diagnosticate patologie vertebrali, il dolore acuto sotto la scapola destra può dare segnali su:

  • spostamento del disco intervertebrale a destra o indietro;
  • improvviso forte conflitto della radice nervosa.

In una persona sana, tali problemi non sorgono, solo con un decorso cronico ea lungo termine di malattie dell'apparato locomotore tali complicazioni sono possibili. Tra le altre cose, il dolore è spesso dato al braccio destro, diventa insensibile, c'è una sensazione di "pelle d'oca". Il trattamento del problema principale e l'uso di corsetti speciali aiuteranno.

Un forte dolore sotto la scapola destra può irradiarsi dagli organi interni, è caratteristico di:

  • pancreatite acuta;
  • colecistite acuta;
  • ulcera gastrointestinale.

Un'infiammazione acuta del pancreas si verifica principalmente negli adulti. Nel 70% dei casi è associato all'alcolismo. Il dolore è alla cintura o unilaterale, ma è sempre piuttosto grave, a volte simile a un pugnale. I sentimenti cambiano a malapena quando si cambia posizione. La malattia è pericolosa, richiede il ricovero d'urgenza in ospedale!

La colecistite acuta è familiare a tutti i pazienti che l'hanno in una forma cronica. La malattia è aggravata dall'assunzione di alcol, cibi grassi, dopo il lavoro fisico. Quasi sempre, la patologia è combinata con ingiallimento della pelle, vomito, nausea..

Il dolore acuto sotto la scapola destra è caratteristico delle lesioni che si verificano dopo un colpo, una caduta ed è anche inerente allo pneumotorace - danno improvviso alla pleura. Una complicanza simile può essere osservata in gravi patologie polmonari. Il dolore in questo caso è completato da sensazioni insopportabili al centro del petto. Approssimativamente gli stessi sintomi, combinati con un aumento del dolore durante l'ispirazione, sono caratteristici di un ascesso sotto il diaframma..

Dolore cronico: perché appare?

Le malattie in corso a lungo termine degli organi interni spesso portano a dolore regolare sotto la scapola destra in combinazione con una serie di altri sintomi. Ad esempio, la pielonefrite cronica con una lunga progressione va allo stadio della sclerosi tubulare renale. Di tanto in tanto fa male alla schiena e ai lati di una persona, le sensazioni sono noiose, tiranti. Spesso c'è nausea, condizione subfebrilare, sensazioni spiacevoli durante la minzione. Spesso questa patologia è complicata dall'urolitiasi..

I dolori parossistici ma lievi e sordi sono caratteristici delle patologie croniche del sistema epatobiliare. Non causano molto disagio, ma a volte diventano un po 'più intensi e, per così dire, perforano una persona dallo stomaco alla scapola. Meno comunemente, un dolore sordo alla scapola destra appare con tumori maligni del fegato, pancreas, ghiandole surrenali, reni, cistifellea.

Sensazioni di formicolio minori e rare che passano rapidamente sono sintomi di disturbi neurogenici, in particolare lo stadio iniziale della nevralgia intercostale. In presenza di osteocondrosi e scoliosi senza esacerbazione, una persona può sentire costantemente "iniezioni" o una sensazione di un corpo estraneo nell'area della scapola.

Una sensazione di bruciore nella zona anatomica descritta è anche caratteristica delle patologie della colonna vertebrale, ma a volte può indicare la progressione della bronchite e il suo passaggio alla polmonite. Nelle persone indebolite, la polmonite può manifestarsi da sola ed essere accompagnata solo da lieve dolore alla schiena, sensazione di bruciore e condizione subfebrilare anche senza tosse. La sindrome da trazione e il "piagnucolio" sono caratteristici dell'osteocondrosi, sporgenze, sindrome muscolo-tonica, ipertonicità. Soprattutto spesso le sensazioni compaiono al mattino e dopo il sonno scompaiono gradualmente. Se si osservano sintomi dopo aver mangiato, bevuto alcolici, vale la pena cercare problemi al fegato, ai dotti.

Trattamento del dolore

Per scoprire perché una persona ha un mal di schiena sotto la scapola destra, è necessario condurre una diagnosi approfondita sotto la guida di un terapeuta, neurologo e gastroenterologo. A seconda dei sintomi, il medico indirizzerà il paziente ai seguenti esami:

  • Ultrasuoni degli organi peritoneali;
  • RM o TC della colonna vertebrale;
  • esami del sangue e delle urine;
  • Ultrasuoni dei reni;
  • ECG;
  • radiografia polmonare.

In caso di lesioni e malattie acute degli organi interni, il paziente è soggetto a ricovero urgente e tutti gli esami necessari vengono eseguiti in ospedale. Il trattamento dipenderà completamente dalla causa del dolore alla scapola e al braccio, alla spalla e ad altri sintomi. Il punto della terapia comune a tutti i casi è l'assunzione di FANS (Ketonal, Ibuprofen) per alleviare il disagio e fermare il processo infiammatorio. Tali fondi sono particolarmente efficaci per l'osteocondrosi, quindi sono prescritti nei corsi (compresse, iniezioni).

Le patologie degli organi interni vengono trattate con:

  • antispastici (Revalgin, Droverin);
  • medicinali per la nausea (Motilium, Metaclopromide);
  • antibiotici (Amoxiclav, Ofloxacin), ecc..

Contro la polmonite, la bronchite, gli antibiotici sono usati in iniezioni, sedativi della tosse, espettoranti, infusi di erbe. Nella maggior parte dei casi, per patologie croniche della colonna vertebrale e degli organi interni, è indicata la fisioterapia: microcorrenti, magnetoterapia, UHF, laser. Il massaggio, la terapia fisica aiuta a ripristinare la circolazione sanguigna nei tessuti. Puoi prevenire gravi conseguenze visitando un medico in modo tempestivo e prevenendo il passaggio di eventuali malattie a uno stadio grave, mangiando correttamente e abbandonando le cattive abitudini..

Un rimedio a lungo dimenticato per i dolori articolari! "Il modo più efficace per trattare i problemi alle articolazioni e alla schiena" Leggi di più >>>

Dolore sotto la scapola destra

Tutti i contenuti di iLive vengono esaminati da esperti medici per garantire che siano il più accurati e concreti possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione delle fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi.

Se ritieni che uno dei nostri contenuti sia inaccurato, obsoleto o altrimenti discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il dolore sotto la scapola destra è uno dei tipi di dolore irradiato che tende ad essere localizzato lontano dalla vera fonte di patologia.

Una persona può sentire un dolore così riflesso in qualsiasi area del corpo, dove si trovano le radici nervose associate alla principale area infiammata.

Le sensazioni dolorose vengono trasmesse attraverso le fibre nervose autonome dalla fonte della malattia al midollo spinale e si riflettono in alcuni punti di innervazione. Si sviluppa la sindrome da ripercussione (il riflesso in latino è ripercussio), che a volte può causare difficoltà in senso diagnostico, sebbene oggigiorno quasi tutti i dolori da irradiazione siano ben studiati e un medico esperto sarà in grado di comprendere la vera causa del sintomo doloroso. Non c'è alcun organo interno sotto la scapola destra che possa ferire, infiammare, quindi le cause delle manifestazioni dolorose possono essere le seguenti:

Cause di dolore sotto la scapola destra

  1. Osteocondrosi del rachide cervicale o toracico. Nel decorso cronico della malattia, i cambiamenti degenerativi nei processi vertebrali possono provocare la violazione delle terminazioni nervose, manifestata dal dolore sotto la scapola destra.
  2. Lesione o lesione ai muscoli trapezi nella zona della spalla destra. Il dolore sotto la scapola destra si manifesta in statica (seduto, in piedi), meno spesso quando si cammina.
  3. Ascesso subfrenico (infiammazione purulenta sotto la cupola del diaframma, peritonite purulenta). La peritonite diaframmatica-epatica è caratterizzata da dolore cronico che si irradia a destra, anche sotto la scapola.
  4. Lesione da compressione del nervo soprascapolare destro. Questa lesione è caratterizzata da dolore intermittente sotto la scapola e dolore diffuso e diffuso in tutta la curva della spalla..
  5. Pielonefrite, colica renale. Il dolore è acuto e si diffonde rapidamente dalla parte bassa della schiena verso l'ipocondrio destro e sotto la scapola destra.
  6. Colica epatica (biliare), colecistite. Il dolore è provocato da un forte spasmo nei dotti o nella cistifellea a causa del blocco delle vie biliari da parte del tartaro. Le sensazioni di dolore sono acute, di natura parossistica, la localizzazione del dolore è abbastanza chiara - sotto la costola destra con riflesso nell'area della scapola, della clavicola o della spalla.
  7. Adesioni dopo aver sofferto di pleurite del lato destro. Il dolore sotto la scapola destra è un fenomeno residuo che passa nel processo di riassorbimento delle aderenze.
  8. Pancreatite acuta con danno alla testa del pancreas. Con una tale localizzazione del processo infiammatorio, il dolore si irradia più spesso a destra e si riflette nell'area dell'ipocondrio destro e sotto la scapola.
  9. Sindrome miofasciale del lato destro. Dolore muscolare cronico che può spostarsi e irradiarsi nell'area sotto la scapola destra

Le cause del dolore sotto la scapola destra possono essere variate, quindi la natura del dolore è importante: il dolore può essere forte, acuto, tirante, transitorio o cronico.

Come riconoscere il dolore con la scapola destra?

Un forte dolore sotto la scapola destra può indicare tali malattie:

  • Radicolopatia vertebrale acuta o intrappolamento delle radici nervose con spostamento del lato destro dei dischi intervertebrali (nevralgia intercostale). Questa malattia è secondaria, sviluppandosi sullo sfondo di compressione cronica delle terminazioni nervose nella zona della loro uscita - nel "tunnel". Il cosiddetto "tunnel" è formato da varie strutture: osteofiti, ernia, tessuto articolare. Più a lungo dura il processo patologico di degenerazione dei dischi intervertebrali, più piccolo diventa il lume nel tunnel, l'afflusso di sangue alle terminazioni nervose è disturbato, compaiono gonfiore e sintomi dolorosi, incluso un forte dolore riflesso sotto la scapola destra.
  • La pancreatite nella fase acuta è accompagnata da caratteristici dolori alla cintura, di regola, si irradiano uniformemente sotto entrambe le scapole. Tuttavia, con l'infiammazione della testa del pancreas, il dolore si diffonde principalmente a destra e si avverte come una lombalgia nell'area della scapola destra. Il sintomo doloroso generale è permanente e non si attenua con un cambiamento della posizione del corpo, non aumenta con la tensione, l'inalazione o la tosse.
  • La colecistite nella fase acuta è la principale causa di dolore riflesso nella scapola destra. Il sintomo è così caratteristico che molti pazienti con una malattia cronica sanno già che l'infiammazione è iniziata. Oltre al dolore che si irradia fino a destra, la colecistite acuta è accompagnata da una condizione febbrile, nausea, vomito e spesso ingiallimento della pelle.
  • La colica epatica è molto simile a un attacco di colecistite, è anche accompagnata da un forte dolore sotto la scapola destra, ma non c'è nausea, vomito, nessuna ipertermia.
  • Lo pneumotorace spontaneo (perforazione traumatica della pleura) è caratterizzato da un dolore improvviso e pronunciato al centro del torace che si irradia alla scapola.

Dolore sordo sotto la scapola destra

  • Nefrite o pielonefrite cronica nella fase II del processo, quando i cambiamenti nel tessuto renale sono sclerotici. Il dolore è sentito periodicamente, come tirante, sordo, che si irradia alla parte bassa della schiena o alla parte superiore del corpo. Nel processo del lato destro, il sintomo del dolore si irradia sotto la scapola destra. Oltre al dolore clinicamente implicito, la malattia è accompagnata da minzione dolorosa, temperatura corporea subfebrilare, meno spesso nausea.
  • La colecistite cronica si manifesta anche con sensazioni di dolore sordo che possono manifestarsi parossistiche, ma non provocano evidenti disagi al paziente. Il dolore si irradia all'epigastrio (sotto il cucchiaio) e allo stesso tempo si "allunga" sotto la scapola.
  • Le cause del dolore sordo nell'area della scapola destra sono vari processi maligni localizzati negli organi interni situati a destra. I tumori del fegato, del pancreas, del rene destro o del polmone destro possono manifestarsi come dolore sordo intermittente sotto la scapola destra.
  • Cirrosi epatica nella fase iniziale, che, oltre al quadro clinico caratteristico, si manifesta sotto forma di sorde sensazioni di dolore del lato destro riflesse sotto la scapola.

Dolore acuto sotto la scapola destra

Questo, di regola, è un attacco di colica epatica, colecistite acuta o un sintomo di calcoli biliari. Inoltre, il dolore acuto sotto la scapola destra può indicare una forma ipertensiva di discinesia della colecisti. La disfunzione ipercinetica dei dotti biliari può essere innescata da fattori sia alimentari che neurologici, psicoemotivi. Lo stress, il sovraccarico emotivo, la violazione delle regole dietetiche (eccesso di cibo, piccante, fritto o grasso) sono le principali cause della DVP, che è accompagnata da periodici dolori epigastrici che si irradiano a sinistra oa destra, più spesso nella parte superiore destra del corpo. La sensazione dolorosa si diffonde alla schiena, sotto la spalla destra. Il dolore acuto sotto la scapola destra può aumentare con l'inalazione, la flessione. Non appena il fattore provocante viene eliminato, il dolore scompare. Oltre al sintomo del dolore, il paziente ha segni neurologici caratteristici: irritabilità, aumento della fatica, scarso sonno, sudorazione.

Dolore acuto sotto la scapola destra

Questo sintomo è un sintomo tipico della fase finale di un ascesso subfrenico, quando la sensazione aumenta bruscamente con un respiro forte e si riflette nella spalla e nella scapola destra.

Inoltre, un dolore acuto nel lobo inferiore della scapola può essere uno dei segni di colica renale o infiltrazione purulenta nel rene destro con pielonefrite. Il sintomo doloroso si estende alla regione iliaca, nell'ipocondrio, spesso sotto la scapola. Oltre al dolore, la pielonefrite purulenta è accompagnata da una condizione febbrile, minzione frequente e dolorosa.

La colica epatica è un dolore acuto e acuto che si verifica più spesso di notte. Le sensazioni dolorose sono acute e si diffondono alla spalla destra, spesso irradiandosi attraverso la scapola al collo. Se la colica dura più di 4-5 ore, il dolore si diffonde in tutta la regione addominale, accompagnato da nausea e vomito, che indicano un quadro clinico acuto che richiede il ricovero.

Cuciture dolorose sotto la scapola destra

Queste, di regola, sono rapidamente sensazioni transitorie che non sono associate a gravi disturbi patologici negli organi interni. Molto spesso, il dolore lancinante è un sintomo di disturbi neurologici nell'osteocondrosi della colonna cervicale o toracica. A differenza dei dolori di natura simile sul lato sinistro, che possono indicare malattie cardiache pericolose per la vita, i dolori transitori del lato destro sono provocati da una postura scomoda, una svolta brusca o un sovraccarico fisico. Tuttavia, i dolori lancinanti possono anche essere un segno di spasmo delle pareti dei dotti biliari e l'inizio di un attacco di colica epatica o esacerbazione di colecistite. Pertanto, se il dolore si ripresenta, cresce o "si diffonde", la sua natura cambia entro 1-2 ore, consultare un medico o chiamare un'emergenza.

Disegnare dolore sotto la scapola destra

Questi dolori sono molto probabilmente associati a cambiamenti nella struttura della colonna vertebrale o con spasmi del sistema muscolare del cingolo scapolare. L'osteocondrosi della zona cervicale della colonna vertebrale è caratterizzata da sensazioni dolorose e tiranti, che possono aumentare leggermente con un cambiamento della posizione del corpo o con un carico statico e costante (la stessa postura). Il dolore può comparire la mattina dopo il sonno e scomparire durante il giorno dopo movimenti moderati e distribuiti. Inoltre, il sintomo del dolore viene alleviato dal calore o dallo sfregamento, che indica una causa spastica del dolore. Per tutte le altre malattie, tirare il dolore sotto la scapola destra è insolito. Un'eccezione può essere rappresentata dai processi tumorali maligni degli organi interni: fegato, rene destro, testa del pancreas o polmone destro. Poiché le malattie oncologiche si sviluppano in modo latente e compaiono nelle fasi iniziali con sintomi minori, in senso clinico, impliciti. Inoltre, i dolori di trazione verso l'alto riflessi possono essere accompagnati da pielonefrite, ma, di regola, questo è atipico ed è raro.

Dolore costante sotto la scapola destra

Questo è un chiaro sintomo del tipo ipotonico di DVP. La discinesia dei dotti biliari in questa forma nella pratica clinica è molto più comune della forma ipercinetica, specialmente nelle donne e nei bambini. Il dolore si sviluppa gradualmente nell'area dell'ipocondrio destro e può essere riflesso nella spalla destra e sotto la scapola. Il sintomo del dolore non causa un grave disagio, come notano molti pazienti: è tollerabile. Questo modello persistente di dolore è "comune" per le persone con malattie della colecisti. Rispetto a un'esacerbazione del processo o un attacco di colecistite, il dolore costante sotto la scapola destra è tollerato dai pazienti molto più facilmente e non richiede un trattamento urgente. Tuttavia, il decorso ondulato della malattia sottostante può crescere e passare dalla fase di remissione alla fase acuta, pertanto, tutti coloro che avvertono dolori cronici del lato destro irradianti dovrebbero sottoporsi a un esame completo e iniziare il trattamento il prima possibile. Il principale pericolo di dolore tirante non diagnosticato nella parte superiore del corpo destra può essere gastroduodenite, colecistite acuta, colelitiasi

Bruciore sotto la scapola destra

Può indicare sia la violazione delle radici nervose nell'osteocondrosi, sia patologie gravi che richiedono un trattamento urgente. Questi includono la polmonite del lato destro, che spesso si sviluppa in modo asintomatico nella fase iniziale e può manifestarsi come dolore bruciante periodico sotto la scapola destra. Inoltre, sensazioni di dolore simili possono indicare un'angina pectoris in via di sviluppo atipico, è caratterizzata da dolore riflesso sul lato sinistro, ma in alcuni casi c'è anche irradiazione sotto la scapola destra. La natura stessa del dolore, che nella pratica clinica è chiamata causalgia (da causis - ustioni e algos - ferite), parla di infiammazione e / o danno ai processi nervosi periferici. Pertanto, il dolore bruciante sotto la scapola destra può verificarsi quando le radici nervose vengono pizzicate o quando i tessuti vicini si atrofizzano, che è caratteristico della polmonite o dell'angina pectoris - angina pectoris.

Osteocondrosi e dolore sotto la scapola destra

Osteocondrosi. Il dolore sotto la scapola destra può essere uno dei sintomi di un processo di deformazione cervicale o di osteocondrosi della colonna vertebrale toracica. Questo è tipico per tutti coloro che sono coinvolti nel lavoro d'ufficio sedentario, in particolare per gli scolari o gli studenti. Con una postura così statica, c'è una compressione costante delle terminazioni nervose, che si traduce in dolore cronico, riflesso nella direzione dello spostamento dei dischi intervertebrali. Il dolore può essere doloroso, tirante in natura, dato al collo o alla spalla, nonché sotto la scapola destra. Il sintomo si intensifica con giri goffi, movimenti, spesso al mattino dopo il sonno. Spesso, l'osteocondrosi e il dolore sotto la scapola destra sono accompagnati da intorpidimento delle dita, mal di testa. Inoltre, uno dei motivi di tale dolore potrebbe essere la scoliosi a forma di S della colonna vertebrale toracica..

Dolore alla scapola destra

Il dolore si irradia alla scapola destra - questa è la prova di tali malattie:

ColelitiasiDolore acuto, parossistico, con nausea, vomito, febbre, febbre, ittero della pelle
Pneumotorace traumatico spontaneoDolore acuto e acuto nella zona del torace, che si irradia alla scapola (sotto la scapola)
Colecistite nella fase acutaDolore nell'ipocondrio destro, esteso alla regione epigastrica. Il dolore si irradia nell'area tra le scapole, sotto la scapola destra, alla spalla destra, al petto. Il dolore dura da alcune ore a diversi giorni.
Colica renale, pielonefriteDolore parossistico di natura acuta e tagliente, che si irradia alla parte bassa della schiena. Con lo sviluppo della sindrome, il dolore si irradia verso l'alto, se il rene destro è infiammato, ci sono infiltrati purulenti, il dolore si irradia sotto la scapola destra.
Pancreatite nella fase acuta, infiammazione della testa del pancreasIl dolore si manifesta all'improvviso ed è permanente. Il sintomo si diffonde nella regione epigastrica e si irradia allo sterno, spesso sotto la scapola e la spalla destra.

Se il dolore si irradia alla scapola destra e la sua intensità aumenta, è necessario chiamare un medico di emergenza, soprattutto per le condizioni accompagnate da ipertermia entro 38-40 gradi.

Dolore doloroso sotto la scapola destra

Il dolore doloroso nell'area della spalla destra, nella scapola e sotto di essa, può indicare un processo cronico che si sviluppa in organi distanti dalla scapola. Il dolore irradiato (riflesso) non intenso è un tipico segno di un processo infiammatorio persistente nel fegato, nei reni, nella cistifellea o nel pancreas. Spesso il dolore doloroso sotto la scapola destra non stimola le persone a consultare un medico, mentre i pazienti cercano di utilizzare vari metodi di trattamento domiciliare e aggravano solo il processo patologico. La diagnosi del dolore riflesso doloroso è spesso difficile, poiché il quadro clinico non si manifesta, mentre il principale sintomo del dolore viene rimosso con metodi "popolari": sfregamento, riscaldamento, massaggi. Il pericolo è rappresentato anche dalle malattie oncologiche, che possono svilupparsi negli anni e manifestarsi con periodici sintomi dolorosi irradianti dolorosi. Identificati nelle prime fasi, molti processi oncologici possono essere interrotti, un sintomo di dolore acuto è, purtroppo, un segno della fase terminale. Il dolore doloroso sotto la scapola destra può essere un segnale di tali malattie:

  • Colecistite cronica.
  • Pielonefrite cronica.
  • Malattia dei calcoli biliari nella fase iniziale.
  • Malattia del fegato, inclusa cirrosi o epatite.
  • Pancreatite cronica.
  • Osteocondrosi.
  • Bronchite cronica.
  • Polmonite latente o pleurite.
  • Processi tumorali.

Trattamento del dolore sotto la scapola destra

Il trattamento del dolore sotto la scapola destra è impossibile senza l'esame e l'identificazione della causa principale. Tali sensazioni di dolore sono di natura riflessa, il che significa che la vera fonte della malattia si trova a una certa distanza dalle scapole, soprattutto perché in questa zona non ci sono organi interni che potrebbero provocare dolore. Per curare un sintomo doloroso, qualunque sia la sua natura - dolori acuti o dolori tiranti, sordi, è necessario contattare i seguenti medici:

  • Neuropatologo.
  • Vertebrologo.
  • Traumatologo.
  • Cardiologo.
  • Gastroenterologo.

La prima fase, ovviamente, può essere una visita dal medico locale, che effettuerà un esame iniziale, raccoglierà informazioni anamnestiche e deciderà a quale specialista ristretto indirizzare il paziente. Verranno anche prescritti raggi X, esami del sangue e delle urine generali e possibilmente una terapia analgesica iniziale per alleviare i sintomi del dolore. In caso di sintomi acuti, quando il dolore è accompagnato da febbre, vomito, febbre, chiamare un medico a casa o un'ambulanza.

Disagio sotto la scapola destra: a causa di cosa

Secondo le statistiche, più di un terzo della popolazione ha sperimentato un fenomeno come il dolore a destra sotto la scapola dietro da dietro. Questo sintomo può essere un presagio di gravi problemi di salute. Allora perché c'è disagio nell'area della scapola destra??

  1. Sensazione di disagio sotto la scapola destra - cause
  2. Tipi di dolore a destra sotto la scapola
  3. La scapola fa male a destra e la dà alla mano quando si muove
  4. La scapola destra fa male quando si tossisce
  5. Nefropatia
  6. Classificazione delle sensazioni dolorose sotto la scapola destra
  7. Trattamento

Sensazione di disagio sotto la scapola destra - cause

La sensazione di disagio nell'area della scapola destra interferisce con una vita piena. Anche i movimenti più semplici della mano possono causare forti dolori. Ciò riduce notevolmente la qualità della vita. Devi curare la malattia il più rapidamente possibile. In caso contrario, il dolore ordinario può provocare gravi malattie..

All'inizio del trattamento di qualsiasi tipo di malattia, prima di tutto, devi diagnosticare correttamente. Ci sono molte ragioni che possono essere responsabili del problema descritto. Ad esempio, danno e deviazione dalla norma del sistema muscolo-scheletrico, malattie di altri sistemi corporei, ecc..

Per una diagnosi corretta, è necessario comprendere la natura dei sintomi.

I motivi sono generalmente classificati in quattro categorie:

  1. Disturbo del sistema nervoso umano.
  2. Riflessione di malattie di altri organi umani.
  3. Violazione della radice del nervo che passa attraverso l'area dolorosa.
  4. Danni al settore del sistema muscolo-scheletrico, che si trova vicino al punto dolente.

Tipi di dolore a destra sotto la scapola

Esistono quattro tipi di dolore sotto la scapola destra:

  1. Il dolore irradiato è spesso causato da danni alla radice o al nervo. Il dolore irradiato può essere distinto dai seguenti parametri: alta intensità, migrazione del dolore in un'altra parte del corpo. È causato da un disturbo del sistema nervoso, cioè è di natura neurogena. Altri segni: disturbi del movimento, deterioramento della circolazione sanguigna. Gli analgesici non funzionano su di lei.
  2. Dolore locale: disagio all'interno o vicino a un'area lesa. Spesso, la sensazione di disagio è associata a qualche processo che colpisce il segmento del sistema muscolo-scheletrico situato vicino all'area che preoccupa una persona. Il dolore locale è spesso diffuso. Può anche essere doloroso, tirante, acuto, noioso. Passa dopo il ripristino del segmento danneggiato.
  3. Il dolore disfunzionale si basa sui cambiamenti nello stato di quelle parti del sistema nervoso centrale responsabili del dolore. I principali fattori che causano la disfunzione si basano sui disturbi mentali.
  4. Il dolore riflesso agisce in un'area specifica della pelle, che è associata a determinati organi o strutture danneggiate della colonna vertebrale. Se il dolore è vicino alla scapola destra, il problema potrebbe riguardare organi come i reni, il tratto gastrointestinale, il cuore, il pancreas.

La scapola fa male a destra e la dà alla mano quando si muove

Durante lo spostamento, sia il braccio che il collo possono ferire. La ragione di ciò è l'irradiazione, cioè il pizzicamento della radice nervosa. Il sintomo principale è un'elevata intensità di dolore.

Violazione della radice nervosa

L'irradiazione può anche essere causata da danni o patologie degli organi interni. Il più delle volte, tuttavia, la causa è un trauma passato e non trattato. Ad esempio, una caduta durante la corsa. Queste lesioni si verificano spesso con uno sforzo fisico elevato..

A causa di una frattura o lussazione di un arto, vale a dire la parte superiore della spalla, vengono danneggiati contemporaneamente quattro gruppi muscolari, che si trovano sulla cuffia dei rotatori della spalla. Ogni muscolo ha una funzione diversa. L'intero gruppo lavora in modo sincrono.

Se almeno un tessuto muscolare è danneggiato, i movimenti della mano saranno limitati. E quando si cerca di utilizzare la parte danneggiata, i movimenti saranno accompagnati da dolore acuto.

Una sensazione di disagio può verificarsi dopo l'allenamento eccessivo. La ragione di ciò è il microtrauma muscolare. Molto spesso, questo motivo riguarda le persone coinvolte in uno sport che prevede un'attività fisica molto elevata. Ad esempio, sollevamento pesi, crossfit.

Questo elenco include persone con lavoro fisico: caricatori, costruttori, operai.

Anche la curvatura della colonna vertebrale può causare irradiazione. In rari casi, il cancro.

Se fa male nell'area delle scapole, cioè vicino a quella destra, e lo dà alla mano, non puoi esitare, ma vai all'ospedale il prima possibile. Se l'elenco dei sintomi include anche aumento della sudorazione, mancanza di respiro e grave sbiancamento, esiste la possibilità di sviluppare un infarto del miocardio.

La scapola destra fa male quando si tossisce

Se la tosse o l'inalazione sono accompagnate da sensazioni dolorose, esiste la possibilità di infezione da batteri. Sensazioni spiacevoli a destra sotto la scapola durante l'inalazione o la tosse possono spesso svilupparsi sullo sfondo della polmonite (polmonite). Con un respiro profondo, le sensazioni di dolore diventano più intense. Fa male principalmente sotto la scapola destra.

All'inizio, la polmonite è accompagnata solo da una sensazione di bruciore. Altri sintomi compaiono in seguito.

Anche la nevralgia intercostale può essere la causa. Si verifica a causa del pizzicamento dei nervi o delle loro radici. Ciò accade sullo sfondo dell'osteocondrosi o delle ernie intervertebrali.

I sintomi della nevralgia intercostale includono un dolore acuto e acuto sotto la scapola destra dietro dalla schiena durante il movimento, l'inalazione, la tosse.

Alla palpazione del torace, il paziente avverte un dolore intenso. In alcuni casi, si verifica intorpidimento della mano destra. A volte c'è parestesia (una sensazione di brividi striscianti), così come una sensazione di lombalgia al petto.

La nevralgia intercostale può anche derivare da infezioni. In questo caso, il dolore sta bruciando, eruzioni cutanee e infiammazioni compaiono sulle costole..

La scapola destra può anche ferire durante l'inalazione o la tosse a causa di:

  • tubercolosi aggravata;
  • bronchite o tracheite aggravata;
  • distonia vegetativa-vascolare.

Leggi anche
Dolore nella parte destra: caratteristiche e cause
L'elenco degli organi vitali situati nell'ipocondrio destro indica una vasta gamma di possibili patologie.

Nefropatia

Il processo infiammatorio nei reni (pielonefrite), come l'urolitiasi (urolitiasi), a volte causa disagio nell'area della scapola destra. Il dolore è di natura diversa, a seconda del grado di sviluppo della malattia.

Il processo infiammatorio è accompagnato da un dolore sordo e tirante che si diffonde alla regione lombare e alla scapola.

  • aumento della minzione;
  • temperatura corporea elevata (37-39 gradi);
  • una sensazione di brividi;
  • leucocituria, batteri, muco nelle urine;
  • alterazioni infiammatorie nell'analisi del sangue (leucocitosi e aumento della velocità di sedimentazione degli eritrociti).

Con l'urolitiasi, o urolitiasi, il lume dell'uretere si ostruisce con il tartaro, compromettendo la capacità dell'urina di passare nella vescica. È accompagnato da forti dolori da taglio. Di tanto in tanto si avverte lombalgia nella parte bassa della schiena, nel settore della scapola destra.

  • più spesso - nausea, meno spesso - vomito;
  • sbiancamento della pelle;
  • aumento della sudorazione, sudorazione fredda;
  • palpitazioni.

Con l'urolitiasi, è necessario chiamare un'ambulanza, perché la malattia è acuta. Un paziente con urolitiasi necessita di ricovero in ospedale e cure mediche urgenti.

Classificazione delle sensazioni dolorose sotto la scapola destra

Dopo che tutti i sintomi sono stati stabiliti, il settore problematico è stato identificato, tutti i sintomi di terze parti sono stati studiati, è necessario determinare la natura della diagnosi. Le sensazioni spiacevoli hanno intensità, carattere e gravità differenti. Per una diagnosi completa, è necessario studiarli.

Gli esperti distinguono cinque tipi di dolore: dolorante, cucito, tirante, sordo, acuto. Ogni specie è il risultato di diverse malattie.

Dolore lancinante

La sensazione di accoltellamento è caratterizzata da una forte ma a breve termine sensazione di disagio. I motivi principali sono patologie e danni al sistema muscolo-scheletrico. Un dolore lancinante a destra sotto la scapola causa, il più delle volte, l'osteocondrosi.

Il disagio si avverte principalmente con una curva acuta, girando il corpo di lato, sollevando le braccia e spostandole ai lati.

Altri possibili motivi:

  • coliche epatiche;
  • forma cronica acuta di colecistite;
  • malattia della cistifellea.

È un dolore sordo

Le sensazioni dolorose possono essere forieri di malattie gravi. Compresa l'oncologia. Con costante disagio nella parte in alto a destra della schiena, c'è la possibilità di lesioni di vari organi interni. Ad esempio, fegato, cistifellea, reni, pancreas, tratto gastrointestinale.

In nessun caso questo sintomo dovrebbe essere tollerato. In casi molto rari, significa la presenza di cancro.

Il dolore doloroso nella parte superiore destra della schiena può segnalare tali malattie:

  • osteocondrosi;
  • polmonite latente;
  • forma acuta di pielonefrite;
  • pancreatite aggravata;
  • distruzione del fegato (cirrosi);
  • colecistite;
  • infiammazione dei fogli pleurici;
  • bronchite aggravata.

Dolore acuto

Le sensazioni espresse di natura non acuta segnalano processi infiammatori che interessano vari organi interni. Il sintomo descritto spesso indica patologie esacerbate degli organi digestivi, dell'apparato respiratorio, dei vasi sanguigni e del cuore.

A volte il disagio non acuto sotto la scapola destra è un segno di cancro ai reni, ai polmoni o al pancreas.

Dolore acuto

Il dolore acuto può significare danni al fegato.

Il motivo potrebbe anche essere le seguenti patologie:

  • colecistite;
  • malattia da urolitiasi;
  • malattia del fegato;
  • discinesia biliare.

Dolore fastidioso

Le cause più comuni sono danni e patologie della cresta: osteocondrosi, scoliosi, periartrosi, ecc. In rari casi, il disagio può essere un segnale di cancro al pancreas, fegato, polmoni o reni.

Trattamento

A causa del fatto che ci sono molti sintomi, non è consigliabile trattare il dolore a destra sotto la scapola dalla parte posteriore della schiena a casa. È meglio consultare il medico non appena vengono rilevati i sintomi. Solo un medico qualificato sarà in grado di effettuare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento.

Cause di dolore sotto la scapola sinistra nella parte posteriore dalla schiena

Perché il lato destro dell'addome fa male e cosa fare in questo caso

Esercizi per la zona del collo della schiena di Anna Kurkurina

Perché la mano destra diventa insensibile: come e come trattare, esercizi

Come fare una serie di esercizi "Crocodile" per il mal di schiena

Dolore nella regione del cuore: le principali cause e diagnosi

Cause e trattamento del dolore sotto la scapola destra da dietro da dietro

Manifestazioni di dolore sotto la scapola destra

Per determinare il pericolo della sindrome, è necessario stabilire con precisione i fattori che l'hanno causata. I sintomi che accompagnano questo fenomeno consentono di restringere la ricerca delle cause. Tuttavia, sono spesso caratteristici di molte malattie completamente diverse e una definizione accurata può essere ottenuta solo dopo un'attenta analisi effettuata da professionisti medici..

Attenzione! Se senti dolore sotto la scapola destra, non tardare ad andare dal medico. Dimenticando le condizioni della sua origine, complichi il trattamento della sindrome.

Le cause del dolore sotto la scapola sono comuni e innocue. Ma questa affermazione è molto relativa..

Rigidità del corpo, postura scomoda, sforzo eccessivo, l'attuazione di movimenti monotoni per un lungo periodo successivamente causano spesso dolore doloroso.

La sindrome può manifestarsi come risultato del movimento del corpo quando i muscoli della schiena non sono preparati per questa azione. Tirarsi su, cercare di raggiungere qualcosa con le mani si riflette in un prolungato dolore debilitante. In questo caso, una sensazione dolorosa può essere data dalla schiena destra alla parte bassa della schiena, interessare le braccia e le gambe ed essere osservata nella regione della scapola destra.

Il dolore alla schiena tra le scapole può manifestarsi all'improvviso. Si verifica a seguito di starnuti, risate o tosse. È causato dalla mancanza di ossigeno, dal desiderio di una persona di respirare più aria ed è accompagnato da dolore nella parte destra. Se questo fenomeno non è sistematico, non è pericoloso per il corpo..

Eppure, anche una sindrome dolorosa a breve termine nell'area della scapola, che è passata da sola, lascia il segno. Può essere causato da una grave malattia in uno degli organi interni o da una patologia alla colonna vertebrale. Molto spesso, il motivo principale di un trattamento lungo e difficile è l'atteggiamento negligente dei pazienti nei confronti della loro salute e l'accesso prematuro a un medico.

Dove e come fa male

Cercando di comprendere il pericolo rappresentato dai reclami descritti dai pazienti, si presta attenzione alla diffusione dei sintomi e alla loro manifestazione. Esistono i seguenti tipi di dolore alla schiena sotto la scapola destra:

  1. Il dolore doloroso tra la scapola e la colonna vertebrale a destra è molto spesso una conseguenza della rigidità del corpo.
  2. Il dolore sotto la scapola è debilitante, prolungato. Può ferire non solo sotto la scapola destra, ma anche nella mano destra. I sintomi si verificano quando le braccia vengono improvvisamente sollevate e abbassate o con qualsiasi movimento del tronco e del collo. La causa del dolore sordo sotto la scapola destra è ambigua, difficilmente è possibile capirlo da soli.
  3. Il dolore sotto la scapola a destra si manifesta inaspettatamente, ad esempio, con una tosse intensa, un tentativo di inspirare aria o di muoversi in modo sproporzionato veloce. Il motivo non è sempre innocuo. Con sintomi spiacevoli costanti, ha senso capire questo problema.
  • Letture consigliate: mal di schiena nella zona delle scapole quando si tossisce

Se il dolore alla schiena destra dà fastidio più di una volta, ma si verifica periodicamente, dovresti trovare la causa e iniziare immediatamente il trattamento.

Tipi e cause del dolore

Quasi ogni persona può essere caratterizzata dal dolore che prova. Ma solo uno specialista è in grado di identificare la fonte primaria e determinare perché la scapola destra fa male. Allo stesso tempo, avrà bisogno di ricerca, attrezzature speciali e, possibilmente, consulto con medici che non hanno assolutamente nulla a che fare con le malattie della schiena nella loro specialità..

Le cause presunte del dolore sono determinate dal suo tipo.

Acuto

Se il mal di schiena acuto si esprime come sensazione di bruciore e formicolio, le patologie della colonna vertebrale possono essere escluse dalle cause. Qui il fattore è quasi sempre nascosto negli organi interni. Più precisamente, nelle loro malattie.

Di norma, la scapola destra spesso fa male nelle persone con un sistema cardiovascolare che funziona in modo anormale. La sindrome è inerente alle malattie dell'apparato digerente, si manifesta nelle patologie del retto. È chiamato da:

  • Discinesia della cistifellea.
  • Colelitiasi.
  • Colecistite acuta.
  • Colica epatica.


La colica epatica è caratterizzata da un dolore insopportabile che penetra in ogni parte del corpo e la scapola non fa eccezione.

Ciascuna di queste malattie ha i suoi sintomi, che compaiono in seguito. Allo stesso tempo, la persona diventa irritabile, si stanca rapidamente, inizia a sudare copiosamente, ha problemi di sonno e appetito.

Il pancreas, che ha subito un processo infiammatorio, diventa la causa di una sensazione dolorosa acuta, riflessa in entrambe le scapole. Se la patologia colpisce la testa del pancreas, il dolore nella scapola destra si fa sentire più forte.

La scapola destra fa male a causa di un ascesso subfrenico. I dolori acuti sotto le costole sono causati da un ascesso nell'area del diaframma e del fegato. Un ascesso è causato da complicazioni delle ulcere peptiche ed è il risultato di un intervento chirurgico non riuscito. La sindrome del dolore si manifesta durante l'inalazione, si irradia alla spalla destra e alla scapola.

Il dolore acuto nell'area delle scapole è il risultato di cadute, lesioni e contusioni. Oltre alle lesioni esterne, sono possibili fratture e disturbi interni. In questo caso, è semplicemente necessaria una visita da un medico..

Cause di dolore alla scapola destra


Se il dolore alla scapola dura più di una settimana, devi fare il test

Le cause del dolore nella scapola destra dietro per comodità della diagnosi e del successivo trattamento sono state suddivise in diversi gruppi:

  • Patologia dell'apparato respiratorio.
  • Danni alle strutture dell'apparato digerente e dei reni.
  • Cambiamenti che interessano la struttura del sistema muscolo-scheletrico.
  • Processi oncologici.
  • Psicosomatica e fattori fisiologici.

Per ogni gruppo di cause, di solito viene selezionato il proprio trattamento, che presenta differenze fondamentali..

Malattie dell'apparato respiratorio


L'accumulo di liquidi nei polmoni può causare dolore durante l'inalazione

Uno dei gruppi più comuni di cause di dolore nell'area della scapola a destra è lo sviluppo della patologia dell'apparato respiratorio:

  • La pleurite del lato destro è un'infiammazione della pleura, che ha un'origine diversa. Molto spesso, la patologia è provocata da un'infezione batterica. La pleura contiene un gran numero di terminazioni nervose sensibili, quindi anche piccoli cambiamenti sono accompagnati da dolore. Ha spesso una sensazione di formicolio e si intensifica durante l'inalazione profonda, l'espirazione e il sospiro. In questo caso, la parte superiore della scapola fa spesso male..
  • Polmonite con danno al polmone destro: il dolore di solito si verifica con una grave reazione infiammatoria che si diffonde alla pleura, che contiene un gran numero di terminazioni nervose sensibili.
  • La bronchite è un'infiammazione del tratto respiratorio inferiore che può svilupparsi isolatamente o in combinazione con la polmonite. Il dolore sotto la scapola destra si verifica quando il processo infiammatorio è localizzato nel polmone e nei bronchi sul lato corrispondente. La bronchite si sviluppa spesso sullo sfondo di infezioni virali respiratorie acute, che causano allo stesso tempo mal di gola. L'infiammazione delle vie respiratorie superiori è accompagnata dal fatto che il dolore è principalmente localizzato nella parte anteriore dietro lo sterno. Di solito la parte anteriore del torace è dolorante per altre cause, comprese le malattie cardiache.
  • Tubercolosi: il dolore appare quando la pleura è coinvolta nel processo distruttivo.

Ulteriori sintomi clinici indicano lo sviluppo del processo patologico da parte del sistema respiratorio: tosse, mancanza di respiro, aumento del dolore durante la respirazione. Nella patologia cronica dell'apparato respiratorio, la saturazione di ossigeno del sangue è disturbata. Ciò è accompagnato da debolezza generale, diminuzione delle prestazioni mentali, incapacità di concentrazione, disturbi del sonno, che è accompagnato da sonnolenza durante il giorno e insonnia di notte..

Danni agli organi interni


La pielonefrite acuta del lato destro provoca dolore nella parte bassa della schiena e nella parte centrale del torace

Lo sviluppo di processi patologici del fegato, strutture del sistema biliare, reni, che includono:

  • Epatite: l'infiammazione del fegato di varia origine è accompagnata da un aumento delle dimensioni degli organi. Ciò porta allo stiramento della capsula e alla comparsa di dolore in alto nell'ipocondrio destro, che può arrivare alla scapola a destra o fino alla parte bassa della schiena.
  • Colecistite: il processo infiammatorio è localizzato nella cistifellea. Sullo sfondo del ristagno del contenuto, si formano calcoli insolubili. Il loro spostamento con il flusso della bile porta a un danno alla mucosa, che è accompagnato da un forte dolore chiamato colica epatica.
  • Pancreatite: l'infiammazione del pancreas è accompagnata da edema, una violazione del deflusso delle secrezioni lungo i dotti. Ciò provoca il processo di danno ai tessuti da parte dei suoi stessi enzimi digestivi, che è accompagnato da dolore alla cintura che si irradia alle scapole sinistra e destra.
  • Malattia renale - pielonefrite, glomerulonefrite, urolitiasi causano dolore nella parte bassa della schiena di varia natura e intensità. Spesso cedono alla scapola a destra oa sinistra.

I processi patologici negli organi interni sono accompagnati da una violazione del loro stato funzionale. Con le malattie dell'apparato digerente, si sviluppa pesantezza nell'addome, gonfiore, le feci diventano instabili, l'appetito peggiora. Nel caso dello sviluppo della patologia dei reni e di altre strutture del sistema urinario, il colore dell'urina, i cambiamenti di volume giornalieri e il disagio appaiono durante la minzione.

Disordini muscolo-scheletrici


In caso di disfunzione del sistema muscolo-scheletrico, il dolore appare durante il movimento

Esistono diverse condizioni patologiche delle strutture del sistema muscolo-scheletrico della regione toracica, che portano a dolore alla scapola destra:

  • Osteocondrosi della colonna vertebrale toracica - i processi degenerativi-distrofici nei componenti cartilaginei portano alla violazione e all'infiammazione delle radici spinali, dove corrono le cellule del sistema immunitario. Nel caso dello sviluppo di un processo del lato destro, il dolore nell'area della scapola preoccupa. Dà spesso al lato, al collo, alla testa, alla spalla, all'ascella, al braccio, al palmo, al dito, compreso il mignolo. Allo stesso tempo, la pelle diventa insensibile, insensibile e la forza muscolare del braccio e del cingolo scapolare a destra diminuisce. A volte, quando si preme la proiezione delle radici colpite del midollo spinale, si riducono i muscoli, il disagio dà alla parte bassa della schiena, alla gamba.
  • Cambiamenti che interessano direttamente la scapola destra - una diminuzione della densità minerale ossea, che spesso si sviluppa durante la menopausa nelle donne, metastasi di tumori maligni, che porta a forti dolori.
  • Trauma posticipato alle strutture del torace, principalmente sul lato destro: contusioni dei tessuti molli, distorsioni, fratture ossee possono portare a un cambiamento nel rapporto anatomico delle strutture e l'aspetto del dolore.
  • Miosite e nevralgia - infiammazione asettica, non infettiva del muscolo scheletrico striato o dei nervi periferici nell'area della scapola destra, che può pugnalare o bruciare.
  • Processi autoimmuni - una violazione dello stato funzionale del sistema immunitario, in cui "erroneamente" ha prodotto anticorpi contro i propri tessuti. Questo può significare infiammazione dei tessuti molli, dei legamenti, delle articolazioni, inclusa l'area della scapola destra..

Per la sconfitta delle strutture del sistema muscolo-scheletrico, l'aspetto o l'intensificazione del dolore durante il movimento, il camminare è caratteristico, è spiacevole eseguire un giro del corpo. Nella patologia cronica degenerativa-distrofica, c'è un aumento del disagio la sera, la notte. Il riposo aiuta a ridurre il dolore. Con i processi autoimmuni che peggiorano al mattino dopo il sonno, mentre c'è una rigidità nella colonna vertebrale, è scomodo muoversi.

Processi oncologici


Il lipoma provoca dolore quando diventa grande

La formazione di tumori benigni o maligni nell'area della scapola destra porta a sensazioni dolorose di varia natura e intensità. I processi oncologici più comuni includono:

  • Il lipoma è un tumore benigno del tessuto adiposo che può essere localizzato sotto la scapola destra. Non porta a disagio per molto tempo. Quando vengono raggiunte grandi dimensioni, appare una sensazione di pesantezza e dolore doloroso, opaco o tirante.
  • Il condroma è una formazione benigna che ha origine dal tessuto cartilagineo, principalmente l'area di attacco delle costole alla colonna vertebrale toracica. La crescita è accompagnata da dolore quando le radici spinali vengono pizzicate. I tessuti intorno a loro possono gonfiarsi.
  • Il sarcoma è una neoplasia maligna aggressiva, la cui crescita è accompagnata da danni ai tessuti ravvicinati e metastasi precoci con formazione di tumori "figlie" distanti.

In basso nell'area della scapola, possono comparire metastasi da altre neoplasie maligne, in particolare cancro al seno e ai polmoni. Con lo sviluppo di tumori benigni, il dolore non appare per molto tempo. Il suo sviluppo è solitamente associato al raggiungimento di dimensioni e pressione significative del tumore sui tessuti vicini. Nei processi cancerosi, la neoplasia danneggia i tessuti e le terminazioni nervose, il che porta a forti dolori. Allo stesso tempo, il linfonodo regionale aumenta. Nelle fasi successive si sviluppa l'intossicazione, associata all'avvelenamento del corpo con i prodotti di scarto delle cellule alterate e accompagnata da dolori, aumento della temperatura corporea.

Psicosomatica e fattori fisiologici


Aree di dolore nel corpo umano associate a determinati problemi psicologici

Nelle donne in tarda gravidanza, gli organi interni dell'utero allargato vengono spostati. In questo caso è possibile lo stiramento delle capsule di tessuto connettivo, che provoca dolore alla schiena, anche dal lato della scapola destra.

La psicosomatica è la comparsa di disagio che non è associata allo sviluppo di infiammazioni o altri processi patologici nei tessuti. L'inizio del dolore si verifica spesso nei giovani, adolescenti sullo sfondo dell'esperienza emotiva.

Il dolore può comparire dopo la vaccinazione della scapola durante l'infanzia. Il bambino si lamenta di disagio per diversi giorni.

Diagnostica e procedure di trattamento

Il dolore acuto che dura più di due ore è la ragione per una visita obbligatoria da un medico. La sindrome del dolore progressivo e crescente richiede le stesse azioni. La diagnosi preliminare viene eseguita da un terapista. Sulla base delle sue conclusioni, si sta decidendo la questione dell'opportunità di studi più approfonditi. L'ecografia e le analisi consentono di restringere la ricerca dei fattori che causano dolore. Sulla base dei risultati ottenuti, il terapista indirizza il paziente a specialisti in cardiologia, nefrologia, urologia, ecc..

Perché la parte bassa della schiena fa male?

Se sei sicuro che il dolore sia dovuto a processi infiammatori nella colonna vertebrale, la terapia inizia con la localizzazione e il calmamento dell'area infiammata. Il trattamento è fornito con analgesici, farmaci antinfiammatori, condroprotettori e corticosteroidi.

Il mal di schiena, concentrato sulla scapola destra e causato da malattie neurologiche, viene alleviato con unguenti, gel e cerotti appropriati che hanno effetto anestetico e riscaldante.

Il forte dolore, manifestato da una frattura del collo della scapola o causato da un ascesso subfrenico, è la ragione dell'intervento chirurgico. Con un ascesso, la ragione di un'operazione urgente diventa una possibile rottura dell'ascesso con l'ingresso del suo contenuto nella cavità addominale, che può trasformarsi in peritonite e rappresentare una seria minaccia per la vita del paziente.

Gli antibiotici sono usati per alleviare il paziente dalla sindrome del dolore causata dalle conseguenze di malattie infettive. Con un dolore tirante causato da patologie del fegato, dei reni e della cistifellea, il paziente deve sottoporsi a un ciclo di trattamento con analgesici e antispastici. È possibile sbarazzarsi del dolore acuto causato dall'urolitiasi solo dopo aver rimosso le pietre.

Le sensazioni dolorose alla schiena sono associate a disturbi dello stato psico-emotivo. Qui, i sedativi vengono utilizzati per il trattamento..

Cosa fare se la schiena fa male nella zona delle scapole

Il trattamento di un sintomo emergente è impossibile senza la diagnosi e l'esame medico necessari. Solo dopo aver determinato la causa della patologia si può procedere alla sua terapia. Poiché i dolori visitati hanno un carattere riflesso, il centro della malattia si trova a una certa distanza dalle scapole. Per determinare ed eliminare le sensazioni dolorose, è consigliabile contattare i seguenti specialisti:

  • neuropatologo;
  • traumatologo;
  • cardiologo;
  • gastroenterologo.

In primo luogo, il paziente deve visitare il medico locale. Egli eseguirà l'ispezione e ti indirizzerà allo specialista richiesto. La diagnostica includerà un test delle urine, raggi X. Il medico potrebbe prescriverti degli antidolorifici. Se il dolore è acuto ed è accompagnato da un aumento della temperatura, vomito, devi assolutamente chiamare un'ambulanza.

Se una persona è sicura di avere malattie vertebrogeniche, se non ti senti bene, puoi usare le compresse. È meglio applicare lozioni alcoliche: diluire l'alcol con acqua in quantità uguali e applicare sulla zona interessata. Devi tenerli per 2 ore. Rimuovere l'impacco, bagnare la pelle con un asciugamano e applicare un unguento antinfiammatorio (Fastum-gel, Naklofen). Puoi anche usare metodi di terapia fisica efficaci. Questi includono:

  • elettroforesi;
  • UHF;
  • magnetoterapia;
  • trattamento con onde d'urto.

Procedure post-mediche

Dopo il trattamento farmacologico e l'eliminazione delle sindromi dolorose nella scapola destra, al paziente viene consigliato un ciclo di terapia mirato a ripristinare l'immunità, rafforzando il sistema muscolo-scheletrico del torace, del collo e della colonna vertebrale. Queste procedure riducono al minimo la ricorrenza della malattia..

Per iniziare a fare esercizi terapeutici, è necessario assicurarsi che l'attenzione che ha causato la sindrome del dolore sia completamente eliminata e le sensazioni di dolore stesse siano ridotte al minimo. Qualsiasi attività fisica viene svolta esclusivamente con il permesso di un medico e viene eseguita in presenza di uno specialista.


Ginnastica che rinforza le scapole

La natura del dolore

Il mal di schiena dolorante sotto la scapola può verificarsi spontaneamente, localizzato in diverse parti della schiena. Il disagio si manifesta da diversi lati: destro e sinistro, tra le scapole o sull'osso stesso.

In ogni caso, questo è un segno dell'inizio di qualsiasi malattia (disturbi nel funzionamento del cuore, dei reni e persino dello stomaco). Spesso i medici non possono effettuare immediatamente la diagnosi corretta, perché il mal di schiena indica danni a vari organi:


articolazioni della colonna vertebrale, spalla;

  • Crick;
  • nervo schiacciato;
  • problemi con l'aorta e il cuore;
  • disturbi delle vie respiratorie;
  • malfunzionamenti del tratto digestivo;
  • infiammazione linfatica.
  • Se il dolore a destra sotto la scapola non scompare, ma si intensifica ogni giorno, stiamo parlando di un peggioramento delle condizioni del paziente e senza una visita dal medico, puoi ottenere una grave complicanza.

    Quando chiamare un'ambulanza

    Se si verificano i seguenti sintomi, contattare immediatamente uno specialista:

    1. Acuto dolore alla schiena durante la respirazione.
    2. Mal di schiena, approssimativamente a destra sotto la scapola, in qualsiasi posizione, i sintomi persistono anche dopo l'assunzione di analgesici.
    3. Aumento della temperatura.
    4. Brividi.
    5. Vertigini, persino perdita di coscienza.
    6. Respirazione rapida e aumento della frequenza cardiaca.

    In questi casi, segni di deterioramento del benessere possono indicare lo sviluppo di varie malattie: pleurite, tubercolosi, miosite, in alcuni casi il mal di schiena può essere il risultato di danni al diaframma, alle costole o ai muscoli.

    Misure preventive

    Poiché il dolore nell'area delle scapole può essere causato da molti fattori di diversa natura, non esiste una prevenzione chiaramente definita di questo fenomeno. Puoi evitare il mal di schiena nell'area della scapola destra se:

    • prevenire l'esacerbazione delle malattie degli organi interni e garantire il loro trattamento tempestivo;
    • evitare uno stile di vita sedentario;
    • escludere l'ipotermia del corpo;
    • dedicare tempo all'educazione fisica;
    • partecipare più spesso agli esami preventivi.

    Eventuali sensazioni dolorose sotto la scapola destra e nella zona posteriore non devono essere ignorate. L'uso di rimedi popolari senza supervisione medica e automedicazione in questo caso è completamente escluso, poiché questi metodi spesso aggravano la malattia e portano a gravi conseguenze.

    Diagnostica per una sensazione di bruciore alla schiena


    Una diagnostica dettagliata può essere eseguita dopo l'ecografia

    Non è consigliabile trattare il sintomo senza determinare la causa del disagio. Ciò è particolarmente vero per i casi di ustioni nei bambini e nelle donne incinte, quando l'automedicazione provoca danni irreparabili alla salute.

    Prima di tutto, devi contattare un terapista, che, se necessario, ti indirizzerà a uno specialista specializzato: un cardiologo, neurologo, vertebrologo, gastroenterologo, ecc. Il medico esegue un esame generale e la palpazione della sezione dolorosa e per identificare una malattia provocante prescrive ulteriori studi:

    • analisi ecografica del cuore ed elettrocardiografia;
    • imaging a risonanza magnetica o computerizzata della colonna vertebrale;
    • Esame a raggi X dell'esofago e dello stomaco

    L'analisi ecografica può rilevare anomalie cardiache, inclusi danni all'apparato valvolare. Le scansioni di tomografia computerizzata mostrano le condizioni dei corpi vertebrali, nonché segni di danni ai plessi nervosi. La risonanza magnetica è prescritta per rilevare malattie degli organi interni e fluoroscopia del tratto gastrico - per determinare la natura e il volume dello scarico del contenuto dello stomaco nell'esofago.

    Cosa segnala il dolore sotto la scapola sulla destra?

    Non ci si può aspettare da un medico, avendo espresso un reclamo: "C'è dolore tra la scapola e la colonna vertebrale a destra", che diagnostichi immediatamente e prescriva una cura, dopodiché tutto "andrà via subito". Troppe ragioni possono causare questo sintomo.

    La diagnosi viene stabilita dopo aver intervistato il paziente, chiarendo ulteriori sintomi e un esame di routine approfondito. Pertanto, prima di andare dal medico, vale la pena analizzare le sensazioni contro le quali appare il mal di schiena a destra.

    Top